La Murgia

Stampa
Scritto da Miky Visite: 3442

Rumori e colori di primavera

Un cigolante cancello rosso all'inizio di una piccola stradina sterrata. 

In fondo, all'ombra di una grande quercia, un vecchio pollaio animato da piccoli pulcini e da un gatto che, instancabile, gira e rigira intorno, speranzoso di riuscire ad afferrare la sua preda quotidiana.

Sul grande albero, cinguettanti passeri si godono il torpore dei raggi di un primo sole primaverile.

Il ronzio di un’ape che vola di fiore in fiore, il volo di una farfalla dalle ali dai mille colori ed un pungente profumo di rose rosse che si sprigiona nell'aria, m’incantano, trasportandomi fuori della realtà, in un mondo fantastico, dove tutto intorno è silenzio, calore, quiete.

All'improvviso, il lontano rumore di un tuono, mi riporta alla realtà, il gatto ha trovato un rifugio, l'ape e la farfalla hanno smesso di volare, dai rami dell'albero scendono i primi rivoli d’acqua, una grossa nube nera ha oscurato il sole ed io mi affretto a tornare dentro.

Piove.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni