Chiesa di Sant'Eligio

Scritto da Miky Visite: 1820

Antichissima, situata in via Sant'Eligio, in stile romanico con la facciata di pietra calcarea. L'ingresso è sormontato da un protiro semicircolare, sostenuto da due mensolette di pietra. La facciata termina con un piccolo campanile di epoca posteriore. Il suo interno è a volta a crociera ogivale e fu ricostruito nel XIII sec. Nel suo interno ci sono anche degli affreschi. Alla sinistra dell'altare, risalente al XIII sec., sono raffigurati i sue santi di origine siriaca, Erasmo ed Efrem, il cui culto fu probabilmente importato a Santeramo da monaci basiliani provenienti dalla Siria. A destra, risalente al XVI sec., è raffigurato Sant'Eligio in atto benedicente. Probabilmente l'affresco risale all'epoca in cui il culto del santo, di origine francese, fu importato in Puglia dai francesi impegnati nella Disfida di Barletta.

In Evidenza
Guide pratiche
Partners
Studio Legale Difonzo
diritto civile e penale ________________________
Pro-Tech
Dove professionalità e tecnologia si incontrano ________________________
BellaTV
free internet Tv ________________________
Lezioni informatica
lezioni di informatica a domicilio ________________________
Civiltà Contadina
Artisti
Festa Patronale
Video Gallery

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni