Fabbro

Scritto da Miky Visite: 4001
Il Fabbro 

Il fabbro esercita un mestiere popolare di antica cultura, che solo dopo la seconda metà del nostro secolo incomincia a risentire dell'economia industriale e capitalistica, tanto da lasciare il posto alle nuove imprese del ferro.
Egli era un artista artigiano e nella sua bottega forgiava metalli grezzi con l'incudine, il calure della fucina e il sudore della sua fatica, per renderli funzionali ai vari usi dell'uomo.
Nella bottega era affiancato dai garzoni che erano incaricati di procurare la paglia e i trucioli per alimentare la forgia, giravano la manovella del mantice, porgevano gli attrezzi e nel contempo imparavano bene il mestiere.
Il fabbro, oltre ad essere un vero maestro dell'arte del forgiare il ferro, sapeva procedere anche alla cerchiatura a caldo delle ruote dei carri ed alla fucinatura d'altri loro particolari.
Lavorava anche per i carradori, perché i traini abbisognavano di tanti supporti in ferro: il cerchio delle ruote, la predella, l'asse del traino, la piastra di ferro per il freno, un rivestimento di ferro dell'estremità della stanga per proteggerla contro gli urti e infine i cerchi che si mettevano nella parte posteriore del traino per infilare i bastoni di legno.
I contadini portavano al fabbro i vomeri dell'aratro e le zappe per limarle: il taglio degli attrezzi veniva riscaldato nella forgia e poi battuto col martello sull'incudine.
Dopo essere stata riscaldata nella fucina, la zappa veniva sottoposta alla tempera, dolce o meno dolce, a seconda del terreno da dissodare e immersa nell'acqua.
La zappa era in ferro con il taglio in acciaio. Se l'acciaio era molto consumato, bisognava fonderne dell'altro poggiandolo sulla filettatura.
Sulla forgia si faceva sciogliere il borace, i gusci dei mitili e la pietra silice che servivano a fondere la piastra d'acciaio con la zappa.
Il fabbro, oltre ai lavori per i contadini, realizzava anche cancelli di ferro, anelli per legare i cavalli, ringhiere per balconi e piccoli attrezzi per i lavori delle massaie.

 

Foto e testi: Accendere la memoria

In Evidenza
Guide pratiche
Partners
BellaTV
free internet Tv ________________________
Pro-Tech
Dove professionalità e tecnologia si incontrano ________________________
Studio Legale Difonzo
diritto civile e penale ________________________
Lezioni informatica
lezioni di informatica a domicilio ________________________
Civiltà Contadina
Artisti
Festa Patronale
Video Gallery

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni