Barbiere

Scritto da Miky Visite: 3868
Attrezzi del barbiere 

L'attività del barbiere può essere ritenuta l'archetipo dei mestieri popolari.
La figura del barbiere era tipica presso i nostri nonni e la sua bottega era un punto di l'iteri mento per conversare di politica o per fare pettegolezzi sulla gente del paese. Il parere del maestro barbiere (du meste varviere), era talvolta determinante nelle discussioni perché era tenuta in grande considerazione la sua conoscenza non solo della gente del paese, ma anche di ciò che accadeva nei paesi limitrofi.
Alcuni barbieri del passato erano ricordati da tutti per le prestazioni mediche che offrivano ai loro clienti, per ogni paziente avevano un rimedio, attingendo la terapia alla medicina popolare. Si trasformavano infatti in odontotecnici quando correvano da loro coloro che avevano mal di denti e dovevano estirparne uno: in infermieri, quando facevano le iniezioni ed i salassi. Il barbiere affilava a le lame dei rasoi sulle pietre e poi prendeva il naso del cliente con due dita e lo sollevava con molta delicatezza per sistemare bene i lunghi baffi.
Il salone del barbiere costituiva a un luogo di incontro di più persone che si scambiavano idee. propositi e critiche che spesso scivolavano sulle istituzioni pubbliche e su tutti i problemi della comunità cittadina, dalle sedute dei consigli comunali alle conversazioni dei professori e dei sacerdoti.
Il salone, con le comode poltrone munite di poggiateste e poggiapiedi, gli specchi sempre lucidi, i camici bianchi e i profumi che si spandevano anche all'esterno, denunciava un certo ruolo di frivolezza e vanità e costituiva una mela intermedia tra i signori e i salariati o braccianti e il barbiere manteneva una posizione di prestigio rispetto alle altre categorie di lavoratori.
Nella bottega del barbiere, ove si trascorreva buona parte della giornata al caldo di una stufa o di un braciere, fra un pettegolezzo e l'altro, si imparava anche a suonare qualche strumento musicale al fine di formare piccole orchestrine per portare "serenate" e partecipare ai festini di famiglia.
I lunghi rasoi di un tempo sono stati sostituiti dai rasoi elettrici ed alle agili mani bagnate di lavanda che solevano accarezzare con delicatezza le guance dei clienti, suppliscono le bombolette spray.
Ma quel che di negativo ha portato la moda contemporanea è l'aver svuotato di carica umana i rapporti tra persone che, sia pure di classi sociali diverse, avevano il gusto delle cose semplici.

 

Foto e testi: Accendere la memoria

In Evidenza
Guide pratiche
Partners
BellaTV
free internet Tv ________________________
Pro-Tech
Dove professionalità e tecnologia si incontrano ________________________
Studio Legale Difonzo
diritto civile e penale ________________________
Lezioni informatica
lezioni di informatica a domicilio ________________________
Civiltà Contadina
Artisti
Festa Patronale
Video Gallery

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni