De Luca Giuseppe

Stampa
Scritto da Miky Visite: 2215

Avv. Giuseppe De Luca, illustre cittadino santermano che nel 1765 pubblicò un libro intitolato "Origine e progresso della Terra di Santeramo". Nel primo capitolo descrive come primo abitatore di Santeramo il Martire Sant'Erasmo, Vescovo di Antiochia, il quale perseguitato dall'imperatore Diocleziano in Oriente verso la fine del terzo secolo dell'Era Volgare, si rifugiò in Italia e precisamente nel bosco di Acquaviva (che poi fu il bosco di Santeramo).

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni